Insalata tiepida di polpo, gamberi, patate e fagiolini

Anche se il caldo stenta ad arrivare, ho deciso di cimentarmi nella preparazione di piatti freschi ed estivi, sperando che sia di buon auspicio!

Invece della solita insalata di polpo e patate, vi propongo una mia ricetta con alcune golose varianti.

INGREDIENTI:

1 grosso polpo possibilmente già pulito
una decina di gamberi
3 grosse patate
200 g di fagiolini
prezzemolo
sale
olio evo
uno spicchio d’aglio
un cucchiaio di aceto per la cottura del polpo

PREPARAZIONE

Se il polpo non è già pulito, potete pensarci di soli, è piuttosto semplice.

Prima di cominciare mettete a bollire in una pentola piuttosto alta dell’abbondante acqua alla quale avrete aggiunto un cucchiaio di aceto.
C’è chi aggiunge altri aromi nell’acqua di cottura, come alloro e aglio, io di solito lo preparo solo con acqua e aceto.

Ma passiamo alla pulitura.
Per prima cosa rovesciate la sacca (la testa) e pulitela completamente dalle interiora, sciacquate bene l’interno, poi riportatela nella sua posizione.

Eliminate gli occhi spingendoli fuori con le dita, quindi asportate il “becco” (che si trova sotto al polpo proprio al centro) con la punta di un coltello.

Insalata tiepida2

Sciacquate bene il polpo sotto acqua fredda corrente.

Quando l’acqua nella pentola è arrivata a bollore, immergete ed estrate il polpo per 4/5 volte prima di tuffarcelo definitivamente. Questo dovrebbe servire ad ammorbidirne la carne.

Lasciate cuocere il polpo in base al suo peso, tenendo presente che servono circa 50 minuti per ogni kg.

Fate bollire le patate e i fagiolini fino a quando non avranno raggiunto la consistenza a voi gradita, quindi sbucciate le patate e lasciate raffreddare tutto.

Quando il polpo sarà pronto, spegnete la fiamma e lasciate che si raffreddi nella sua acqua di cottura.

Ora passiamo ai gamberi.
Sciacquateli bene sotto l’acqua fredda, eliminate la testa e l’intestino, sciacquateli di nuovo, poi sistemateli in una padella aggiungendo mezzo bicchiere d’acqua e mettete sul fornello per 5 minuti.
Scolate l’acqua rimasta, fateli raffreddare quindi togliete il carapace. Mettete i gamberi da parte.

Tagliate il polpo a tocchi più o meno grandi (come più vi piace), lo spicchio d’aglio diviso in due, quindi unite i gamberi, le patate a tocchetti e i fagiolini.
Condite il tutto con olio extra vergine, sale e prezzemolo.
Servite tiepida.

insalata tiepida 015

E speriamo che il caldo arrivi presto!!

Lascia un commento

*