STORIE DELLA BUONANOTTE PER BAMBINE RIBELLI

Finalmente questo libro è nostro!

In quasi tutte le favole classiche il protagonista ed eroe è di sesso maschile, mentre le femmine interpretano quasi sempre lo stereotipo della fanciulla da salvare, della principessa nella torre, della bimba mangiata dal lupo.

Nel libro “Storie della buonanotte per bambine ribelli” invece sono raccolte le vite e le storie di donne straordinarie, donne vere, realmente vissute, alcune viventi tuttora; donne che hanno contribuito a cambiare il mondo, a renderlo un posto migliore.

Il bello è che la vita di ognuna è raccontata con la formula classica della fiaba, ogni storia inizia infatti con un “c’era una volta”, e il linguaggio utilizzato è semplice e adatto anche a bambini più piccoli.

C’è la storia di Frida Kahlo, di Margherita Hack, di Ipazia, Rita Levi Montalcini e molte, moltissime altre.

Lo consiglio per le vostre figlie femmine, per renderle orgogliose di quello che sono, per ispirarle e insegnare loro che nulla è possibile.
Ma consiglio di leggerlo anche e soprattutto ai vostri figli maschi, perché crescano con la consapevolezza che non ci sono differenze sostanziali tra gli uomini e le donne. Questo libro può insegnare loro un grandissimo valore che i molti fatti di cronaca ci suggeriscono si stia purtroppo perdendo inesorabilmente: il rispetto per la donna.

Linda

Lascia un commento

*