Extra Vergine d’Oliva

Ieri sera insieme ai nostri cognatini abbiamo cenato al ristorante bistrot “Evo l’Extravergine” di Milano, partecipando così a “Restaurant Week”, un evento organizzato da Sapore dell’Anno che dà la possibilità di accedere ad alcuni dei ristoranti più prestigiosi della città spendendo solo 25 euro. Un euro è inoltre devoluto in beneficenza a Fondazione Progetto Arca e a Fondazione Italiana per il Cuore, come confermato dalla cartolina sistemata sul tavolo.

Il ristorante è al 39esimo posto su più di 2000 nella classifica dei ristoranti milanesi su TripAdvisor, quindi le aspettative sono alte.
Il locale è piccolo ma accogliente e nonostante la fama di ristorante prestigioso l’atmosfera è piacevolmente informale.
In occasione della manifestazione è stato creato un menu ad hoc composto da un antipasto o un primo, un secondo di carne o pesce e un dolce, tutto a scelta tra tre proposte e tutto condito con gli ottimo olii extra vergine d’oliva, per i quali il ristorante è celebre.
Il personale è molto attento e cordiale e dopo aver fatto l’ordine ci viene portata una bottiglia di olio E.V.O. da gustare con un’ampia varietà di pane, una saporita polpettina e un bicchiere di prosecco.
Il nostro ordine è stato:

Paté di melanzane affumicate con bufala di Mondragone e sesamo tostato

Il connubio tra l’affumicato della melanzana e il sapore di latte della bufala è gradevolissimo e il filo d’olio extra vergine e di ristretto di aceto balsamico rendono il piatto unico.

Spaghetti con cozze, olive, pomodorini e acciughe di Acetara

Saporitissimi spaghetti scolati al dente, con foglie di basilico profumato.

Pappardelle fresche con ragù bianco e carciofi

Filetto di orata e verdure al vapore con salsa all’aglio dolce

Fagotto di pollo farcito di olive e pinoli

Carne molto tenera e interessante accostamento con le olive e i piccoli pinoli.

Mio cognato, che si interessa di vini, ordina un ottimo bianco: il siciliano Lighea Donnafugata.

Lo dico sempre io che in famiglia è utile avere un medico, un meccanico e un esperto di vini!

Passiamo ai dolci

Tortino fondente al pistacchio con panna liquida e scaglie di fondente
Il tortino è piccolino, ma viene servito caldo ed è squisito.

Cannolo scomposto con ricotta dolce, pistacchi di Bronte e scaglie di cioccolato di Modica
Simpatica versione “da montare” del classico cannolo.

Tutto accompagnato da un bicchiere di Zibibbo.

Ottimi sapori, ottima compagnia, ottima serata.

CIBO ***** SERVIZIO **** PULIZIA BAGNI ***** CORTESIA *****
min* max*****

Il ristorante EVO è consigliato anche e soprattutto tenendo d’occhio queste rassegne che consentono a tutti di accedere a strutture di questo tipo spendendo poco e, come in questo caso, facendo del bene grazie alla beneficenza.

EVO l’Extravergine Via Friuli, 77 – Milano

2 comments

  1. Aurawave Review says:

    Hmm is anyone else enсountering problems with
    the pictures on this blog loаding?
    I’m trying to figure out if its a problem on my end or if it’s the
    blog. Any feеd-bacκ woulԁ be grеatly appreciated.

    • Didi says:

      Hello! Many thanks for your comment. I’m trying to solve the problem, could you kindly indicate what pictures you have problems to see?
      Thank you 🙂

Lascia un commento

*